Presentazione progetto Sente-Mente Comunità amica delle persone che vivono con la demenza

Presentazione progetto Sente-Mente Comunità amica delle persone che vivono con la demenza

Ben 7  comuni uniti insieme alla nostra Associazione saranno protagonisti di una grande opportunità: il modello Sente-mente® approda in questo territorio per operatori, famigliari, per offrire nuove prospettive al mondo della demenza.

L’aspetto innovativo del modello è quello di vivere la relazione con la persona che convive con la demenza, passando da uno stato di impotenza ad uno di autoefficacia.

I recenti studi scientifici confermano che, la persona che convive con la diagnosi, possiede la capacità di provare emozioni fino all’ultimo respiro e soprattutto di “sentire” quelle degli altri. La straordinarietà di un modello assistenziale che non si limita nel risaltare la perdita, ma allena le persone a svelare le possibilità che ci sono ancora.

Le sette comunità , grazie al desiderio dei Sindaci Giannella, Zampieri, Lazzarin, Giraldo, Salmaso, Cecchinato, hanno scelto di sposare il progetto.

Il desiderio che li accompagna è quello di sensibilizzare l’intero territorio, apripista per le famiglie della comunità, fatto di persone che hanno a cuore la cura dei propri cari e credono in valori forti come l’importanza del far rete e del sostenersi.

L’ingrediente aggiunto sarà quello delle competenze e delle strategie del modello, che offrirà nuove prospettive ai soggetti coinvolti.

Il viaggio, che durerà un anno, partirà con una serata di presentazione il 3 giugno  alle 20.30 presso la Sala Polivalente “L.CORNARO” Via Palù Inferiore, Brugine.

In quell’occasione Letizia Espanoli presenterà in prima persona i passi di questa opportunità, che inizierà subito dopo aver raccolto le adesioni dei famigliari, che parteciperanno gratuitamente.

L’obiettivo è di andare oltre lo stigma della demenza, restituendo dignità alle persone e costruendo con responsabilità, passo dopo passo, una nuova cultura in cui è centrale il tema dell’umanizzazione.

Per i Comuni  coinvolti questo è un modo per far capire alle famiglie che le amministrazioni  comunali  tengono alla salute e al benessere dei suoi concittadini.

SCARICA IL VOLANTINO DELL’EVENTO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.